Archivi tag: autunno

Autunno_l’acqua

29 ottobre 2017, ore 21,00

Presentazione della performance Autunno_l’acqua, per l’inaugurazione dell’associazione Punto Lento di Martina Franca.

22555132_1965931640332463_155755607102049246_n

Autunno_l’acqua è una performance sensoriale basata essenzialmente sull’ascolto, sull’olfatto e sul tatto. Il pubblico è invitato a prendere posto in un cerchio particolare, al quale accederà momentaneamente senza poter vedere. Suoni e parole attraverseranno il tempo e la costruzione delle immagini avverrà passo dopo passo, lungo il dispiegarsi della performance. Autunno_l’acqua fa parte delle performance sensoriali dedicate allo studio sulle stagioni e sul tempo.

Poesia, corpi, suoni, odori per un rituale del sentire che è assieme ciclo e nuova apparizione.

La giornata inizierà dalle ore 17,00. Per l’intero programma: Inaugurazione e Performance
Punto Lento

Autunno_esperimento #1

hai mai visto una foglia in autunno?/ puoi ancora dire che la pelle delle foglie/
sia così diversa dalla tua?

Performance per voce e installazioni in accumulo con presenza di pubblico bendato. Autunno_esperimento #1 è una performance che ruota sulla qualità dell’ascolto. Privando temporaneamente della vista lo spettatore si facilita un ascolto condiviso e si movimenta la proliferazione di immagini attraverso la stessa immaginazione, suggerita sia dai suoni che dalle parole.

Al pubblico viene chiesta una piccola interazione attraverso l’utilizzo di piccole campane che vengono distribuite, sempre ad occhi chiusi, durante il percorso sonoro. Durante la lettura e i suoni vengono costruite delle installazioni e una immagine che diviene corpo alla fine del percorso. Lo spettatore, aiutato a sbendarsi, avrà davanti a sé una immagine ultima che chiude il cerchio.
La performance è parte di un ciclo che riguarda l’elaborazione del tempo delle stagioni.

Suono, mascherine, foglie, bacile, terra, fischietto, campane.

“Have you ever seen the leaves in autumn?/ could you say the skin of the leaves/ is so different from your skin?” Performance with voice and installation with blindfolded public. Autumn_experiment #1 is a performance based on listening. Without seeing people are invited to feel the sound and to move the imagination. During the listening, blindfolded people will also interact with bells.

At the end of the listening, people will open their eyes on a built installation with a body. The installation closes the circle. The performance is the first part of a cycle: the seasons cycle.

Sound, masks, leaves, bowl, soil, whistle, bells.

Autunno_esperimento #1

8 dicembre 2016

img_6109b

“Autunno_Esperimento #1 per voce e installazioni in accumulo con presenza di pubblico temporaneamente bendato e aiutante”

“Autunno_Esperimento #1” è un rituale sonoro di fine autunno e inizio inverno. Nel denudarsi della natura e nell’abbandono delle foglie emerge un canto.

Delle parole intessono, con suoni e immagini “a venire”, uno spazio che diviene spazio rituale. Dando luogo ad un ascolto privo di immagini, queste ultime appariranno solo alla fine del percorso in una sorta di accumulo che si costruisce al riparo dagli sguardi ma con orecchie sensibili.

Un esperimento poetico a cura di Iula Marzulli con letture, suoni, oggetti, respiri

Dove: circolo Arci Gramigna, via Adige 31
Quando: 8 dicembre alle ore 21
Note: portare una mascherina per coprire
fb: https://www.facebook.com/events/1198135403611284/